Air-cnc è una startup innovativa nata a Milano che si propone di fare per l’industria quello che Airbnb ha fatto per le vacanze: permettere alle imprese produttive di mettere a disposizione le loro macchine e tecnologie nel tempo in cui non sono in uso.

Tutto questo si concretizza in una piattaforma B2B che connette clienti e fornitori dell’industria manifatturiera e che dà loro la possibilità di commercializzare piccoli lotti di prodotti di alta qualità o lavorazioni su macchinari utensili in sharing.

Attraverso l’attivazione di nuove sinergie tra chi possiede sufficienti tecnologie di produzione, ma che non riesce a sfruttare a pieno regime, e chi vorrebbe produrre, ma non ha accesso alle strumentazioni più avanzate, introduce un nuovo modello di business basato sull’economia circolare e sull’eliminazione degli sprechi.